fbpx
Agenzia S. Giacomo Via Padana Superiore 70/C Mazzano (BS)
Telefono: 030.0973691 – 393.9033867   Email: agenziasangiacomo@gmail.com
Cerca
Close this search box.
PRATICHE PATENTI

Convalida patente a Brescia

Guida in italia

Dal 2014 la procedura per il rinnovo della patente di guida è cambiata.

Sono due le novità introdotte:

  1. La patente avrà scadenza il giorno del tuo compleanno
    ad ogni rinnovo verrà emessa una patente nuova
  2. TI basta portare la patente in scadenza e a tutto il resto pensiamo noi, anche allo scatto della tua fototessera!

 

Ogni settimana hai la possibilità di effettuare la visita medica presso il nostro ufficio e dopo 3 giorni lavorativi sarai contattato per il ritiro della patente rinnovata. Nel frattempo puoi sempre circolare con il permesso provvisorio che viene rilasciato dal nostro medico.

Info utili: durata delle Patente A, B, C, D, E:

Titolari di patente AM, A e B: validità pari a 10 anni, fino al compimento del 49° anno d’età. Tra i 50 e i 69 anni, la durata è di 5 anni. Tra i 70 e gli 79 anni, la validità è di 3 anni, oltre gli 80 anni, il rinnovo della patente va fatto ogni due anni.
Titolari di patente C: validità 5 anni fino al compimento del 65° anno d’età, oltre i 65 anni, il rinnovo diventa biennale e la visita medica va effettuata presso la Commissione medica locale.
Titolari di patente CE: oltre i 68 anni si potranno guidare solo mezzi con massa a pieno carico fino a 20 tonnellate.
Titolari di patente D: validità 5 anni fino al compimento del 60° anno d’età; tra i 60 e 68 anni, inoltre, serve un attestato specifico per la guida degli autobus, da conseguire annualmente presso la Commissione medica locale. Oltre i 68 anni non è consentito alcun rinnovo della patente.

Guida all'Estero

Rinnovo patente di guida all’estero

I cittadini italiani, residenti o dimoranti in un Paese non UE per un periodo di almeno sei mesi, possono rinnovare la patente di guida italiana rivolgendosi alle autorità diplomatico-consolari italiane. 

Il rinnovo avviene attraverso la visita medica effettuata dai medici fiduciari delle Ambasciate o dei Consolati italiani. 

L’Autorità diplomatico-consolare, a seguito della visita con esito positivo, rilascia una specifica attestazione che sostituisce temporaneamente il tagliando di convalida della patente per il periodo di permanenza all’estero. 

Quando il cittadino riprende residenza o dimora in Italia, deve confermare la patente seguendo la normale procedura di rinnovo. 

La procedura di rinnovo tramite le autorità diplomatico-consolari italiane non è però prevista per i soggetti affetti da diabete e per chi deve rinnovare la patente presso una commissione medica locale. 

I titolari di patente italiana, che si stabiliscono in un Paese dell’Unione Europea, potranno richiedere la conversione della patente (non obbligatorio), oppure effettuare il rinnovo presso l’ambasciata italiana. Per ulteriori informazioni può rivolgersi, per ragioni di specifica competenza in materia di patenti di guida, all’Ufficio Relazioni con il Pubblico del Ministero dei Trasporti, https://www.mit.gov.it/ministero/URP.
oppure
https://www.italianiallestero.net/patente-di-guida.html

Richiedi Maggiori Info

Contattaci

Orari di Apertura

oppure compila questo form:

Subscribe to get 15% discount