Passaggio Ciclomotore

Con la nuova normativa sulle targhe dei ciclomotori, quando si vende il mezzo è necessario a procedere al passaggio, da effettuarsi in due fasi:

  • La prima consiste nella “sospensione targa” effettuata dal venditore, ovvero la targa di sua proprieta’, nel momento in cui vende il mezzo, rimane in suo possesso. Verra’ riattivata nel momento in cui acquistera’ un nuovo ciclomotore.
  • La seconda e’ il passaggio al nuovo acquirente che si perfeziona con il rilascio di un nuovo certificato di circolazione e di una nuova targa (nel caso in cui l’acquirente non sia già in possesso di una targa di sua proprietà precedentemente sospesa)

Documentazione necessaria:

  • libretto originale,
  • patente e codice fiscale del venditore e dell’acquirente

N.B. Sul territorio lombardo non e’ ammessa la circolazione dei ciclomotori euro 0 e eruro 1, solo in alcuni comuni.

Consulta il sito della Regione Lombardia.

Presso la nostra agenzia le due pratiche vengono espletate contestualmente, con rilascio immediato di copia del certificato di sospensione al venditore, libretto e targa all’acquirente.

Info Utili

Per ulteriori informazione

  • Chiamare lo 030.5780122
  • Cell. 333/9566749
  • Mail agenziasangiacomo@gmail.com
Back to top